logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Città di Thiene

Provincia Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

Alloggi PEEP: acquisto della proprietà dell'area e liberazione dai vincoli

A seguito dell’approvazione da parte del Consiglio Comunale della deliberazione n. 120 del 27/11/2008 è stata data facoltà anche ai proprietari di alloggi PEEP realizzati in condominio di trasformare il diritto di superficie dell'area in diritto di proprietà, mediante il pagamento di un corrispettivo e la sottoscrizione di una nuova convenzione. La nuova convenzione prevede anche la possibilità di poter sciogliere anticipatamente i vincoli PEEP, previo versamento di un corrispettivo.

Descrizione
I proprietari di alloggi realizzati in aree PEEP (Piani per l'Edilizia Economica Popolare), sia in diritto di proprietà che in diritto di superficie, le cui originarie convenzioni sono state stipulate da almeno 5 anni, possono:

  • acquistare il diritto di proprietà pro quota dell’area;
  • modificare le convenzioni stipulate per le aree acquisite in proprietà;
  • sciogliere anticipatamente i vincoli PEEP, a seguito di sottoscrizione della nuova convenzione per la trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà.

Condizioni per la trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà:

  • pagamento del corrispettivo del 4,5% del valore dell’immobile determinato dalla rendita catastale moltiplicata per 115,50:
    corrispettivo = 4,5% x (rendita catastale x 115,50)
  • stipula di una nuova convenzione di durata trentennale a decorrere dall’originaria convenzione.

I proprietari possono, inoltre, contestualmente all’acquisto del diritto di proprietà pro quota, procedere all’eliminazione di ogni vincolo PEEP sull’alloggio e, in caso di aree già cedute in proprietà, all’eliminazione di ogni vincolo PEEP.

Condizioni per la cancellazione anticipata dei vincoli PEEP:

  • pagamento del corrispettivo così determinato:
    (rendita catastale x 115,50) x 30%
    diviso 30 x
    (30 – anni già trascorsi dalla data di stipula della convenzione originaria)
  • sottoscrizione di una nuova convenzione.

Documentazione da presentare
Le domande (scaricabili in allegato) devono essere presentate all'Ufficio Contratti tramite posta o consegnate a mano, corredate dalla seguente documentazione:

  • copia atto di compravendita e planimetrie catastali degli immobili;
  • attestazione dell'amministratore del condominio dei millesimi di proprietà del richiedente, oppure, in mancanza di amministratore, dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà attestante i millesimi di proprietà;
  • fotocopia del documento di identità del dichiarante.

Gli schemi delle convenzioni sono disponibili presso l'ufficio Contratti.
Si fa presente che entro 30 giorni dal ricevimento delle domande corredate di tutta la documentazione necessaria o dal ricevimento dell’eventuale integrazione, l’Ufficio Contratti provvederà all’invio del corrispettivo dovuto calcolato ai sensi della delibera di C.C. n. 120/2008 e delle istruzioni per il proseguo della pratica.
Le domande saranno evase secondo l’ordine cronologico di arrivo al Protocollo del Comune e la stipula della nuova convenzione o lo svincolo dovranno avvenire entro sei mesi dalla comunicazione ai richiedenti da parte del Comune dell’importo dei corrispettivi.
Si precisa che tutte le spese, comprese quelle notarili, sono a carico del richiedente.
Ulteriori informazioni possono essere richieste all'Ufficio Contratti presso la sede municipale di piazza Ferrarin 1 , tel. 0445 804923 fax 0445 804932

Normativa di riferimento
- Deliberazione della Giunta comunale n. 43 del 14.03.2002 "Aree Peep concesse in diritto di superficie nelle zone Santo e Rozzampia – trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà ai sensi dell’art. 31 comma 48 L. 448/1998 – Approvazione degli schemi di atto di cessione e di convenzione".
- Deliberazione della Giunta comunale n. 79 del 24.04.2002 "Aree Peep cedute in diritto di proprietà – Facoltà di sostituzione delle convenzioni stipulate ai sensi dell’art. 35 L. 865/1971 con nuova convenzione stipulata ai sensi della L.10/1977 dietro pagamento di corrispettivo".
- Deliberazione del Consiglio comunale n. 120 del 27.11.2008 "L. 448/98 art. 31, comma 45 e ss. Trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà delle aree in condominio concesse in diritto di superficie e modifica delle relative convenzioni – criteri di calcolo per la trasformazione del diritto di superficie in proprietà, il cambio di convenzione per gli immobili acquistati in diritto di proprietà e lo scioglimento anticipato dei vincoli Peep".
- L. 448 del 23 dicembre 1998 "Misure di Finanza Pubblica per la stabilizzazione e lo sviluppo".


U.R.P. - Comune di Thiene

Piazza A. Ferrarin, 1
P. Iva IT 00170360242
info@comune.thiene.vi.it PEC: thiene.comune@pec.altovicentino.it - Centralino Tel. 0445.804911