logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Città di Thiene

Provincia Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

Comunicato

Comunicato

Comune:

Thiene

Data:

17/10/2018 00:00

Oggetto:

WEEK END PRELIBATO CON LA 54^ SAGRA DELLA POENTA E BACALA’

Descrizione:

Un fine settimana da veri intenditori della buona cucina, un’opportunità davvero prelibata per i palati più fini, un’occasione unica per tutti coloro che non resistono ai piccoli piaceri della gola insomma, un week end davvero da non perdere!

Anche quest’anno torna dal 26 al 29 ottobre 2018 nella tensostruttura della centralissima Piazza Chilesotti la Sagra Poenta e Bacalà, l’evento autunnale che sparge nell’aria thienese il particolare profumo del bacalà alla vicentina, organizzato dalla Pro Loco Thiene con il Presidente Manuel Benetti ed il patrocinio del Comune di Thiene.

La manifestazione si aprirà venerdì 26 ottobre alle ore 20.30 con l’elegante Gran Galà del Baccalà, proposto in collaborazione con la Compagnia del Baccalà di Thiene.

La degustazione e l’asporto saranno sempre possibili dalle 10.00 alle 21.00 dei giorni di sabato e domenica; al lunedì dalle 10.00 alle 13.00 sarà attivo solo il servizio di asporto. 

La novità di quest’edizione è la possibilità offerta al pubblico di degustare anche il piatto, anch’esso tradizionale, dei Bigoli co’ l’Arna.

E’ una delle manifestazioni sulle quali la Pro Thiene – dichiara l’assessore all’Animazione del Centro Storico, Alberto Samperi – sta investendo molto e quindi possiamo ben attenderci  che ogni edizione sia più bella della precedente. Anche l’Amministrazione Comunale, del resto, crede in questa manifestazione e la sostiene”.

Sarà un week end – è il commento del Vice Sindaco e Assessore alla Cultura e ai rapporti con la Pro Thiene, Maria Gabriella Strinati - in cui il senso del gusto, con la prelibatezza del baccalà, sarà il vero protagonista. Anche la gastronomia è cultura e questa è un’iniziativa importante per salvaguardare la tradizione del territorio”. 

La storia del Bacalà a Thiene non ha un inizio, ma solo una piacevole continuazione che dal 1432, anno in cui il veneziano Pietro Querini portò alla sua terra natia gli stoccafissi di Røst (isola norvegese), ha conquistato la popolazione vicentina.

A Thiene, negli anni più recenti del secolo scorso, l’idea di una sagra dedicata al baccalà venne a Francesco Zaltron, noto alpinista e presidente del CAI di Thiene, che era titolare della Salumeria Centrale in corso Garibaldi.

Zaltron, riscontrato il successo della sagra “dello spiedo” che aveva preso avvio a Isola Vicentina, propose alla presidenza di Giuseppe Munari della Pro Loco Thiene di organizzare in Thiene una “sagra della poenta e bacalà”, piatto tipicamente vicentino. La proposta venne accolta con interesse particolare soprattutto dal vice presidente della Pro, Gianni Busin: la prima edizione si svolse in piazza Chilesotti nel 1963. Negli anni successivi vi fu sempre maggiore interesse da parte del pubblico che arrivava a Thiene. La sagra venne potenziata anche dal nuovo presidente della Pro Thiene, Giorgio Tonini e successivamente organizzata al Bosco con la preparazione e vendita de baccalà a cura della Cooperativa di Consumo di via Trieste. La sagra fu anche affiancata da altre manifestazioni come la corsa dei mussi, corse di go kart per i più piccini, in particolar modo grazie all’organizzazione della fiera da parte dei giovani delle associazioni cattoliche del Patronato san Gaetano. La sagra si spostò poi al Padiglione Fieristico.

Ritornata nella sua originaria location di Piazza Chilesotti, la manifestazione attende anche quest’anno il nutrito pubblico di degustatori ed estimatori del piatto tipico.

Prenotazioni e info presso Pro Loco Thiene Tel. 0445 369544

Email: prothieneinfo@libero.it

 

Collegamento alla ripresa video della conferenza stampa

Allegati Comunicati Stampa
Piazza A. Ferrarin, 1
P. Iva 00170360242
info@comune.thiene.vi.it PEC: thiene.comune@pec.altovicentino.it - Centralino Tel. 0445.804911