logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Schio

Provincia di Vicenza - Regione Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Aprile  2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30    
       

News

Inaugurato il campo da calcio in erba sintetica a Cà Trenta


E' stato inaugurato il 3 febbraio a Cà Trenta il campo da calcio in erba sintetica. Un progetto di cui si era iniziato a parlare 13 anni fa e che oggi vede il suo compimento. Orsi e Munarini, nei rispettivi interventi hanno sottolineato che il nuovo impianto sarà un punto di riferimento non soltanto per il quartiere ma per il territorio intero e l'emblema della condivisione delle risorse è rappresentato dall'ASD S. Vito - Cà Trenta che lo avrà in gestione e al cui presidente Aldo Trabucco sono state simbolicamente consegnate le chiavi.

Si è ricordato di quanto la città di Schio possieda una vocazione sportiva da molti anni e come oggi conti più di 6000 atleti e 100 società sportive. Il Presidente del CONI Veneto, Gianfranco Bardelle si è detto soddisfatto di questo primo taglio del nastro del 2020, un auspicio buono per una regione come il Veneto, seconda solo alla Lombardia per numero di società e praticanti (circa 400 mila di cui il 10% agonisti e gli altri amatoriali).

A Schio sono stati investiti in 4 anni 7 milioni per infrastrutture sportive, in un'ottica che ne vede non solo una ricaduta sportiva ma anche sociale. Per il campo da calcio di Ca' Trenta è stato investito un milione di euro, comprensivo anche del parcheggio e degli spogliatoi. Questo è il primo impianto rinnovato in città cui seguirà quello di Poleo per cui sono stati investiti  800 mila euro

Nel frattempo il CONI ha avviato un censimento generale degli impianti sportivi.

Per le ambizioni prossime venture del Comune di Schio sono in programma grossi finanziamenti presso il Credito Sportivo...allungando lo sguardo verso le Olimpiadi del 2026.

Prima della benedizione della struttura, invocata dal parroco Don Luigino Perin che ha chiesto aiuto per il lavoro di squadra di volontari e giovani, il sindaco di S. Vito di Leguzzano Umberto Poscoliero è tornato sull'importanza di favorire le forme di aggregazione tra vicini comuni in un momento in cui i tradizionali confini sono superati per la grande mobilità delle persone all'interno dell'area. Anche il vice delegato della FIGC Vicenza, Francesco Cattelan ha espresso vanto e orgoglio per questa realizzazione augurandosi che ospiterà divertimento, amicizia, crescita e uguaglianza per centinaia di ragazzi. Tutti hanno auspicato una maggiore attenzione di Regione e Stato nella destinazione di contributi a questi luoghi importanti per la formazione dei giovani, di fatto da molti riconosciuti come "scuola fuori dalla scuola".

Molti dei presenti si erano disegnati su una guancia una "V" verde per solidarietà e vicinanza a Mirco Pellizzer, giovane atleta colpito recentemente da ictus durante un allenamento.


Data ultimo aggiornamento: 04/02/2020
Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo