logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Schio

Provincia di Vicenza - Regione Veneto


Contenuto

Contributi economici per il riscaldamento domestico invernale a nuclei familiari in stato di precarietà economica

Dove rivolgersi

Descrizione e requisiti

Il Comune di Schio conferma anche per il 2019 il fondo di 40.000,00 Euro destinato alle famiglie in stato di precarietà economica per un rimborso sulle spese del riscaldamento domestico invernale 2018-2019. l contributo economico comunale può essere richiesto da cittadini italiani o stranieri regolarmente residenti nel Comune di Schio in possesso di attestazione ISEE non superiore ad Euro 8.107,50, con contratto di fornitura del servizio di gas metano distribuito a rete intestato ad uno componente del proprio nucleo anagrafico. Il contributo rimborsa i soli consumi riferiti esclusivamente al periodonovembre 2018-aprile 2019.

L'entità del contributo, che non può superare la spesa sostenuta nel periodo in considerazione, è stata fissata in base alla composizione del nucleo familiare:

  • Euro 150,00 per nuclei composti da soli adulti adulti;

  • Euro 250,00 per nuclei familiari con almeno un minore in età scolare (anni di nascita 2001-2013);

  • Euro 350,00 per nuclei familiari con la presenza nel medesimo nucleo di almeno un minore in età prescolare (anni di nascita 2014-2019) e/o di una persona ultrasessantacinquenne e/o di un disabile come classificata dal DPCM 5.12.2013 n. 159 e dal Decreto del Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali 7.11.2014, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 267 del 17.11.2014 n. 87.

Modalita' di richiesta

La domanda, compilata su apposito modulo, deve essere presentata allo Sportello Qui Sociale (Piazza Statuto, 17) dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 entro il termine perentorio di mercole31 LUGLIO 2019 - ore 13.00

La domanda può essere presentata dall'intestatario dell'utenza o da altra persona appartenente al nucleo familiare anagrafico.

Ogni nucleo familiare può presentare una sola domanda

Documenti da presentare

  • fotocopia di un valido documento di identità del richiedente;

  • fotocopia delle fatture del servizio di fornitura gas metano unitamente alle ricevute di pagamento per riscaldamento domestico periodo NOVEMBRE 2018–APRILE 2019 per le utenze singole;

  • documentazione rilasciata dall'amministratore condominiale a dimostrazione delle spese sostenute dall'inquilino per riscaldamento domestico periodo NOVEMBRE 2018–APRILE 2019 per le utenze condominiali;

  • certificato di invalidità rilasciato dalla commissione medica invalidi civili (qualora sia presente una persona “disabile” nel nucleo familiare);

  • fotocopia della attestazione ISEE in corso di validità (facoltativo), e solo in mancanza di attestazione ISEE, vista l'imminente scadenza dei termini, allegare fotocopia della ricevuta di presentazione della DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica);

  • per i cittadini extracomunitari fotocopia del carta/permesso di soggiorno in corso di validità o documentazione comprovante l'avvenuta richiesta di rinnovo. In questo secondo caso allegare anche copia del permesso scaduto.

Iter

Sarà formulata apposita graduatoria. Se si risulta in posizione utile, il contributo verrà erogato secondo le modalità indicate dal richiedente nel modulo di domanda.

Costo

gratuito

Tempi di erogazione

 

 

Normativa di riferimento

  • Deliberazione di Giunta Comunale n. 66 del 27.02.2019

  • Determinazione Dirigenziale n. 382 del 11.03.2019

  • D.P.C.M. 5 dicembre 2013, n. 159 "Regolamento concernente la revisione delle modalità di determinazione e i campi di applicazione dell'Indicatore della situazione economica equivalente (ISEE)" e successive integrazioni e modificazioni;

Segnalazioni, reclami e suggerimenti

Per ogni disservizio è a disposizione dei cittadini City Web, un strumento di comunicazione on line con il Comune. Vi possono accedere tutti i cittadini da qualsiasi computer collegato a internet. È gratuito, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Per difficoltà nell'utilizzo, chiamare il numero 0445 691212 (orari di ufficio).

http://citywebschio.altovicentino.it/

Responsabile del procedimento

Cinzia di Lembo -  Servizio sociale

Allegati

Responsabile aggiornamento scheda

Silvana Buccheri



Codice e revisione: 60429.120157 / 1

Data aggiornamento scheda

18/03/2019
Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo